Samsung Galaxy Note 4, test di resistenza con martello e coltello

Nuovo video sulla resistenza di Samsung Galaxy Note 4: questa volta il phablet viene preso a martellate

Samsung Galaxy Note 4 non ha più bisogno di presentazioni: ormai sappiamo tutto sul phablet dei coreani, e vi abbiamo anche fatto notare che vince il confronto con il tanto blasonato iPhone 6 Plus, il cui prezzo tocca le stelle, nonostante le prestazioni non siano il top del top.

L'ultima volta ci siamo lasciati con un test di resistenza alla flessione che Samsung aveva pubblicato proprio dopo le polemiche che avevano coinvolto iPhone 6 Plus: test superato alla grande - come potrete vedere qui di seguito - e che ci ha permesso di conoscere meglio l'ibrido. Oggi siamo qui a proporvi un nuovo video, nel quale i protagonisti sono martello e coltello.

Approfondisci: cos'è un launcher Android e a cosa serve?

Avete letto bene, nessun abbaglio: lo smartphone resiste ai primi tre colpi di coltello, per poi arrendersi alle botte date con il martello. Ciò non vuol dire - lo precisiamo subito - che il phablet sia da buttare e che Samsung abbia fatto un lavoro pessimo: non vorreste mica dirci che nella vita di tutti i giorni vi capita di prendere un cellulare a coltellate o martellate, no? I test di resistenza sono tutti ben accetti, perché ci permettono di conoscere al meglio gli smartphone e i vari dispositivi protagonisti, ma questo vedetelo solo per curiosità: nella realtà, infatti, situazioni del genere non capitano mai. Lo speriamo, almeno.

Aggiornamento di MIK (12.30, 15/10/2014)

Samsung Galaxy Note 4, test di resistenza alla flessione

Samsung ne sa una più del diavolo in fatto di marketing: già dopo la presentazione di iPhone 6 Plus ebbe la fantastica idea - si fa per dire - di tirare in ballo Steve Jobs per portare acqua al proprio mulino e dimostrare come il suo Galaxy Note avesse battuto tutti sul tempo; oggi, anche se non lo ha dichiarato apertamente, ha voluto dimostrare, invece, come il suo phablet sia davvero resistente alla flessione, a differenza di quanto è recentemente accaduto ad alcuni iPhone 6 Plus.

Approfondisci: il confronto tra iPhone 6 Plus e Samsung Galaxy Note 4

Il dispositivo è stato mostrato in video messo sotto pressione da un peso di 220 libbre: si tratta di un filmato molto simpatico ed efficace, che ha proprio l'obiettivo di mostrare come il phablet sia il più resistente, fra tutti quelli presenti sul mercato, a determinati pesi (ovviamente, aggiungiamo noi, visto il prezzo a cui è venduto al consumatore finale): il phablet all'inizio si piega leggermente, ma poi riacquista la forma iniziale, grazie alla sua struttura in metallo e alle varie caratteristiche menzionate nel filmato.

Approfondisci: Eric Schmidt attacca Apple e difende i prodotti di Samsung

Ricordiamo che Samsung Galaxy Note 4 appartiene a una linea di prodotti di grande successo e che al momento è venduto soltanto in Corea del Sud dalla fine di settembre: nel mercato italiano - come sapete - arriverà nei primi dieci giorni di ottobre.

Via | Canale ufficiale Samsung

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: