Le chiamate voce HD sono già realtà (con il VoIP) con Nimbuzz per Android e iPhone


Come segnalavamo circa un mesetto fa, una delle nuove frontiere di innovazione nelle telecomunicazioni potrebbe essere l'adozione delle chiamate audio in alta definizione. Per alta definizione in acustica si intende un ampliamento della banda passante che coinvolge le frequenze interessate per i segnali vocali.

Non ci è voluto tanto affinché le aziende più dinamiche cavalcassero questo evento mediatico, così Nimbuzzc ha rilanciato la sua offerta per il mobileVoIP presentando una nuova tecnologia HD per le chiamate voce. Dapprima su Android e poi su iPhone, i nuovi client lanciati negli scorsi giorni promettono una qualità vocale eccellente per le chiamate gratuite tra utenti Nimbuzz.

Gli aggiornamenti per le versioni del client Android ed iOS (compatibile anche con iPad) prevedono, inoltre, anche la possibilità di andare in offline per disconnettersi dai servizi di messaggistica istantanea ed un restyling dell'elenco contatti. La nuova versione di Nimbuzz con i codec audio HD è già presente sugli store dedicati, sui quali è possibile scaricarla; oppure, in alternativa, potete visitare il sito ufficiale.

  • shares
  • +1
  • Mail