5 concept di smartphone che guardano al futuro

Come sarà il futuro dei dispositivi mobile ed in particolare degli smartphone? La fantasia di alcuni artisti e team di sviluppo ci porta alcuni concept di smartphone dall'aspetto avveniristico che potremmo non vedere mai o che forse diventeranno realtà.


google-project-ara

La potenza e la complessità di dispositivi tecnologici come gli smartphone crescono a ritmo sostenuto e questi dispositivi sono in grado di assolvere compiti sempre più articolarti, dalle “semplici” telefonate alla gestione di un ambiente domestico automatizzato.

Il lancio o la presentazione di un nuovo prodotto sono in grado di evocare una grande aspettativa e stimolare artisti, designer ed ideatori alla creazione di mock-ups e render basati su informazioni reali o completamente campati in aria. Quando si parla invece di previsioni più o meno realistiche che fanno riferimento ad un futuro, prossimo o lontano che sia, la fantasia non ha limiti ed in alcuni casi si passa all'azione.

Vediamo alcune intriganti proposte di smartphone provenienti dal futuro.

Phoneblocks


5 smartphone dal futuro

Questo è in effetti uno dei casi in cui l'idea diventerà realtà. Il desgin è stato ideato dall'olandese Dave Hakkens ed il proposito del progetto, come sottolinea il sito ufficiale, è quello di creare un tipo di tecnologia che limiti gli sprechi. Lo smartphone a blocchi, idea proposta anche dal Project Ara di Google, permette di comporre a piacimento lo smartphone, sostituendo i vari moduli qualora si verificassero malfunzionamento, e di aggiornare il telefono senza cambiarlo del tutto.

Tron-phone


5 smartphone dal futuro

Non potevano mancare ovviamente i riferimenti a capisaldi della fantascienza: è Tron Legacy ad ispirare il concept di questo omonimo smartphone creato da Andrew D. Morgan. Il telefono non ha nessun riscontro nella realtà ed è pensato come metodo ideale di comunicazione in un mondo come quello rappresentato dal film di Kosinski. Il suo aspetto è decisamente intrigante.

Philips Fluid


5 smartphone dal futuro

Uno dei principali argomenti di discussione nell'ambito della tecnologia consumer è quello che ruota attorno ai gadget indossabili tra cui spiccano gli smartwatch. Il Philip Fluid, concept creato dal brasiliano Dinard da Mata, presenta quella che è l'ideale evoluzione di questi gadget, ovvero la combinazione delle funzioni di uno smartphone a quelle di un braccialetto dallo schermo flessibile.

LG Flutter


5 smartphone dal futuro

Questo concept pubblicato da LG è il vincitore di un contest indetto dal produttore coreano per incoraggiare la creazione di nuovi design. Il Flutter esula completamente dall'idea che abbiamo degli smartphone (un oggetto piatto la cui forma generalmente è una variazione del rettangolo) e prevede due posizioni, una chiusa, che permette l'utilizzo del tastierino, ed una aperta che rivela lo schermo che si svolge a ventaglio.

Kambala


5 smartphone dal futuro

Il Kambala, disegnato da Ilshat Garipov, combina uno smartphone ad uno degli accessori più comuni in circolazione, l'auricolare. I due dispositivi formano un'unica entità in grado di adattarsi all'orecchio nonché di avvalersi di una sorta di mimetizzazione, senza contare la presenza di un display flessibile, un altro degli argomenti più discussi negli ultimi anni.

  • shares
  • +1
  • Mail