MeeGo per ridare nuova vita a un vecchio tablet Android?

Proprio ieri scrivevamo che il Nokia N900 è uno smartphone particolarmente adatto ad ospitare differenti sistemi operativi al proprio interno, grazie al porting appena apparso di Android Gingerbread per tale piattaforma. Be', a volte il destino sa essere anche ironico ed è così che oggi parliamo invece della situazione opposta. Lo facciamo, prendendo spunto dal video apparso in rete, in cui viene mostrata la versione per smartphone di MeeGo, il nuovo sistema operativo di Nokia ed Intel, girare su di tablet non più aggiornatissimo, l'Archos 5 Internet Tablet.

La situazione è 'ironica' perché in questo caso è il tablet Android ad essere al momento bloccato, perlomeno per vie ufficiali, alla release 1.6 dell'OS di Google, Donut, pur essendo dotato di specifiche tecniche di buon livello, quali un display da 5 pollici capace di 800 x 480 pixel di risoluzione, un processore ARM da 800MHz, ed il supporto alla decodifica hardware di un gran numero di formati audio e video.

A tentare un approccio differente dal tentativo di updgrade di Android è intervenuto lo sviluppatore polacco Tomasz Sterna, che è riuscito ad eseguire sul device di Archos la versione per smartphone di MeeGo, a quanto pare con risultati abbastanza promettenti, a giudicare da quanto si vede nel video che accompagna questo post.

[Via Liliputing]

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: