HTC Rapid Charger, una ricarica rapida per il tuo smartphone

HTC promette una carica super rapida con il suo caricabatterie Rapid Charger 2.0. Ma gli smartphone compatibili sono purtroppo pochi.

htc-rapid-charger-2

HTC ti promette di riportare “alla vita” il tuo smartphone in tempi super rapidi con HTC Rapid Charger 2.0. Si tratta di un sistema di ricarica super rapido, che purtroppo funziona solo con alcuni specifici smartphone di HTC - ma se il concetto dovesse funzionare, non abbiamo problemi a visualizzare altri brand creare un simile accessorio, che va a risolvere uno dei problemi più fastidiosi della telefonia cellulare, ovverosia una durata del tutto inadeguata delle batterie.

Il Rapid Charger 2.0 di HTC viene presentato come un’alternativa decisamente più rapida degli altri caricabatterie similmente venduti come “rapidi”. Il brand sostiene che può caricare uno dei suoi smartphone con una velocità del 40% maggiore rispetto ai più veloci oggi in commercio. Il trucco usato non è “nativo” di HTC, badate bene, ma sfrutta la versione più recente della tecnologia Quick Charge 2.0 di Qualcomm, quindi possiamo lodare HTC per la velocità, ma sarà certamente presto raggiunta dai concorrenti.

HTC Desire EYE, ecco caratteristiche, immagini e funzionalità

Il significato di “carica veloce”, purtroppo, dipende dal vostro terminale, perché è variabile a seconda del tipo di batteria montata. I modelli che sono compatibili con questa comoda tecnologia sono quelli più recenti della casa, ed è una lista piuttosto limitata: HTC One M8, HTC One Remix, HTC One (E8) e per finire HTC Desire EYE.

Uno dei classici problemi di HTC è anche la disponibilità, perché il prodotto è stato sì annunciato e c’è l’immagine qui sopra (la presa è una di quelle americane), ma non si sa ancora nulla né di prezzo né della data della distribuzione.

Via | HTC

  • shares
  • Mail