Ditto, il sistema di notifica più semplice di sempre

Ditto è un gadget elettronico dedicato agli smartphone e sviluppato dalla startup Simple Matters, un accessorio che punta a ridurre al minimo gli interventi necessari a controllare chiamate, messaggi ed altri tipi di notifiche, rendendo il tutto più semplice.


Ditto

L'accessorio ideato a sviluppato da Simple Matters è piccolo, semplice, non ospita né display né led luminosi eppure si propone di radunare in se tutti gli avvisi e le notifiche derivanti dall'utilizzo di un complesso dispositivo elettronico quale lo smartphone.

Ditto, questo il nome del gadget, si vuole sostituire al bisogno di controllare costantemente il display del proprio telefono per verificare l'arrivo di chiamate, sms o mail o il rischio di perdere avvisi e comunicazioni importanti qualora questo non fosse possibile. E vuole farlo nel modo più semplice possibile.

Il suo creatore, Bob Olodort, è un vero e proprio esperto in materia di semplificazioni ed il nome della sua compagnia, con base in California, non è casuale. Olodort ha lavorato come consulente in materia di design per Samsung per lungo tempo. Quattro volte l'anno si sarebbe recato presso la base dell'azienda coreana recando con se progetti per design di telefoni le cui caratteristiche sarebbero state sviluppate con cura certosina per specifiche categorie di utenti. Gli ingegneri Samsung ci avrebbero poi messo le mani saturandoli di funzionalità e “features preferite” che a loro volta sarebbero state accompagnate da quelle pretese dai vari gestori di telefonia.

Olodort ha deciso di voler sovvertire questa tendenza. Ditto è un oggetto dal peso di 8 grammi e dalla forma di un baccello dotato di connettività Bluetooth ed un motore per la vibrazione. Può essere portato in tasca, appeso ad un abito grazie al clip o portato sull'apposita fascia come una smartband.

Dopo averlo impostato tramite l'apposita app attraverso la quale è possibile scegliere quali sono le notifiche importanti per l'utente il gadget emetterà una vibrazione ogniqualvolta si presentano tali avvenimenti che siano la chiamata di un famigliare o una mail di lavoro. È anche possibile impostare diversi modelli di vibrazione.

A questo si aggiunge la possibilità di utilizzare Ditto come una sveglia silenziosa, al pari di molte smartband, nonché la funzionalità “anti-smemorati”, che avvisa con una vibrazione qualora lo smartphone venga allontanato.

Il progetto è attualmente in fase di crowdfunding e la cifra minima per aggiudicarsene uno è di 29$.

Via | Kickstarter

  • shares
  • Mail