Huawei Ascend D8, P8 e Mate 8, le indiscrezioni sulla generazione del 2015

Grazie ad alcuni informatori sono trapelate in rete, tramite un forum cinese, i dati sui presunti dispositivi mobile Huawei che comporranno la lineup del 2015. Ecco l'Ascend D8 ed i successori dell'Ascend P7 e dell'Ascend Mate 8.


huawei ascend p7

Huawei ha acquisito un notevole grado di popolarità anche al di fuori del proprio mercato principale, quello cinese; i dispositivi recanti il marchio del produttore asiatico sono alcuni tra gli smartphone più diffusi e conosciuti tra gli utenti occidentali.

Nel corso dell'ultimo anno Huawei ha presentato diversi prodotti interessanti tra cui il top di gamma degli smartphone, Huawei Ascend P7 ed il cospicuo Ascend Mate 7 che ha venduto più di un milione di unità in un solo mese.

Non si fanno attendere però le prime indiscrezioni su quelli che saranno gli handset che comporranno la prossima generazione di dispositivi Huawei, rivelati in una scheda tecnica trapelata su un forum cinese e riportante le presunte caratteristiche tecniche. Si parla display 2K, di successori dell'Ascend P7 e dell'Ascend Mate 7 nonché di configurazioni hardware da alte prestazioni.

huawei-2015-leak

L'Ascend Mate 7 vedrà un erede nell'Ascend Mate 8 che, stando a quanto descritto dal documento, farà affidamento ad una nuova versione del chip casalingo di Huawei chiamata Kirin 930. La tabella fa inoltre riferimento ad un display con diagonale di 6 pollici e risoluzione 2K e ad un prezzo di circa 650$.

L'Ascend P8, successore dell'Ascend P7, potrebbe essere uno tra i primi a fare la sua apparizione, si ipotizza durante il CES di Las Vegas, a gennaio. In questo caso si parla di un display da 5 pollici con risoluzione 1080p, system on chip Kirin 930, 3GB di RAM ed un prezzo di circa 490$.

Se le caratteristiche del P8 sembrano limitate in proporzione a quelle del P7 è perché il posto di ammiraglia potrebbe prenderlo l'inedito Ascend D8. In questo caso ci troveremmo di fronte ad uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione 2K ed un chipset chiamato Kirin 950 con processore a 64-bit accompagnato da ben 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il cartellino del prezzo salirebbe a 800$.

La lista poi continua con i più economici Ascend 5, 5X, 7 e 7X, che manterranno ampiezze di 5 e 5,5 pollici nonché risoluzione Full HD e costi che vanno dai 115$ ai 320$.

Naturalmente l'anticipazione va presa con la solita buona dose di scetticismo ma se tutto dovesse corrispondere a realtà si preannuncia l'arrivo di una lineup piuttosto interessante.

Via | Phonearena

  • shares
  • Mail