Skype per Android ora consente il multitasking durante le chiamate

Vita impegnata e mille cose da fare, anche durante le chiamate di Skype? Nessun problema, da oggi in poi sarà possibile continuare a parlare mentre si compiono altre operazioni sul proprio smartphone Android.

Skype, nuovo update e multitasking nelle chiamate

Skype ha aggiunto senza troppe fanfare una nuova funzione alla sua app per Android, ovverosia quella di supportare il multitasking delle chiamate. L’update va a risolvere un problema che piagava il concetto stesso di VoIP su smartphone: serve a poco poter fare videochiamate se poi monopolizzano completamente lo smartphone, impedendoci di utilizzare le centinaia di funzioni del nostro “PC da taschino”.

Niente più telefonate-fiume da parte di una vecchia zia che interrompono completamente il nostro flusso di lavoro (o magari anche solo le nostre partite a Candy Crush). Sarà anche molto più facile condividere dati e contenuti con i nostri amici.

Quando vogliamo navigare via dalla conversazione, ma continuare a mantenerla, il suo feed video verrà ridotto a una finestrella in sovraimpressione, consentendoci di guardare altro e di usare altre app.

Le novità comunque non finiscono qui, anche se non possiamo riportare null’altro di straordinario. Skype aveva bisogno di essere ottimizzato, e in effetti con questo ultimo update è diventato più stabile, veloce e capace di rispondere in modo leggermente più scattante alle richieste dell’utente. Gli update alle chat vengono notificati prima all’app, e i tempi di caricamento da centro notifiche ad app sono stati accorciati sensibilmente.

WhatsApp e le Info Messaggio: si possono leggere gli orari della ricezione del messaggio?

A questo si va aggiungere una pletora di nuove funzioni di formattazione del testo, che ora può essere trasformato in grassetto, corsivo e anche barrato. Ok, non si usa molto nessuna di queste cose in una chat o in un messaggio istantaneo, ma è bene sapere che ora la possibilità c’è.

  • shares
  • Mail