Vivo X5 Max, lanciato ufficialmente lo smartphone più sottile al mondo

Vivo presenta il suo nuovo campione, esempio di sottigliezza, Vivo X5 Max, uno smartphone con uno spessore di appena 4,75 millimetri che verrà messo in vendita in Cina il 22 dicembre con un costo inferiore ai 500$.


Vivo X5 Max

Vivo non fa un segreto della sua evidente passione per gli smartphone ultra-sottili - interesse condiviso da buona parte dei produttori – caratteristica estetica che, a quanto pare, riesce sempre ad attirare l'attenzione del pubblico del mondo mobile.

Non è la prima volta che la compagnia cinese ottiene il primato di “smartphone più sottile al mondo” per uno dei suoi prodotti ed il profilo dei telefoni moderni diventa sempre più sottile. Dopo il Vivo X3, è il turno del Vivo X5 Max, nuovo esemplare di sottigliezza che va sottrarre il posto sul podio all'Oppo R5, entrato a far parte del mercato poco più di un mese addietro.

Oltre alle immagini promozionali distribuite dalla compagnia alcune foto scattate dal vivo ci danno una buona idea dell'effettiva sottigliezza del Vivo X5. Lo smartphone, il cui telaio è prodotto con una lega di magnesio ed acciaio inox, misura 4,75 millimetri al suo punto più spesso e 3,98 millimetri in quello più sottile. Le componenti sono ovviamente studiate appositamente per consentire questo design a partire dalla scheda madre per arrivare alla composizione degli strati del display.

Quanto a scheda tecnica il l'X5 Max non sembra il più brillante top di gamma reperibile in commercio ma non è nemmeno l'ultima ruota del carro. Vivo ha optato per un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD e per un system on chip Qualcomm Snapdragon 615 a 64-bit con processore octa-core a 1,7GHz accompagnato da 2GB di RAM, 16GB di memoria interna e fotocamere anteriore e posteriore rispettivamente da 13 megapixel e 5 megapixel; il comparto audio infine è affidato ad un chip Yamaha YSS-205X mentre il sistema operativo è Android 4.4.4 KitKat.

Ovviamente per raggiungere questo spessore totale è stato fatto qualche sacrificio, principalmente nell'aspetto dell'autonomia che si basa su una batteria da 2000mAh, leggermente al di sotto della media. Stranamente non mancano invece il jack da 3.5 mm ed uno slot dual-SIM.

Vivo comincerà a distribuire l'X5 Max il 22 dicembre in Cina con un prezzo di partenza di circa 485$ mentre non ci sono informazioni su un eventuale lancio globale.

Via | GizmoChina

  • shares
  • Mail