Samsung Galaxy S4 Google Play Edition riceve Android 5.0 Lollipop

Samsung Galaxy S IV Google Play Edition ha ricevuto nelle scorse ore Android 5.0.1 Lollipop. L'aggiornamento fa ben sperare gli utenti della versione tradizionale del terminale: questa potrebbe essere una conferma dell'arrivo dell'aggiornamento, non ancora annunciato da Samsung.

foto samsung galaxy s4 google edition

Samsung Galaxy S IV è stato il terminale di fascia alta dell'azienda Corena da Aprile del 2013 a Febbraio del 2014 quando è stato presentato il suo successore, il Galaxy S V. Per i più attenti però, al Google I/O (l'annuale evento per sviluppatori tenuto da Google), nello stesso anno era stata presentata una variante "Google Play Edition" di questo terminale.

Galaxy S IV Google Play Edition a differenza della versione "tradizionale" a bordo integra Android stock, senza alcuna modifica del produttore. Questa caratteristica lo ha reso un terminale molto ricercato dagli utenti vista la bontà del terminale e la qualità dell'OS.

Leggi anche: Samsung Galaxy S5 con Android Lollipop 5.0 è ufficiale in Polonia

Arriva oggi, con un leggero ritardo, la notizia del ricevimento degli utenti dell'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop, sul terminale. Una notizia che fa sperare anche gli utenti della versione tradizionale dello smartphone: sull'aggiornamento non sono state rilasciate ancora informazioni ufficiali da parte di Samsung ma la presenza di un firmware stock potrebbe essere indirettamente una conferma del suo arrivo. Non sono note le tempistiche ma come sappiamo, gli aggiornamenti da parte delle varie aziende richiedono sempre più tempo per via della approvazione tra i gestori telefoni e l'azienda stessa.

Nello specifico, il Galaxy S IV Google Play Edition ha ricevuto Android 5.0.1, il primo minor update della nuova versione di Android che ha corretto alcuni piccoli problemi riscontrati dagli utenti al primo giro di aggiornamenti. Versione che, paradossalmente, non è arrivata ancora a tutti i terminali della gamma Nexus che, almeno in teoria, dovrebbero ottenere gli aggiornamenti da parte di Google per primi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO