Android Wear si aggiorna a Lollipop e guadagna tante nuove funzionalità

Gli sviluppatori di Google hanno rilasciato di recente Android Wear 5.0, la versione apposita per gli smartwatch. Le novità non mancano sicuramente e la piattaforma continua a migliorare a vista d'occhio.

android_wear_lollipop

Senza alcun proclamo ma con un semplice annuncio ufficiale, Google di recente ha annunciato di recente l'arrivo di Android 5.0 Lollipop su Android Wear, la variante sviluppata appositamente per gli smartwatch.

Le novità di questo aggiornamento, essendo una major release sono tante, ma una tra le più importante è la possibilità, tramite apposite API di impostare un quadrante personalizzato. Una funzionalità molto richiesta, già ottenuta da alcuni utenti con semplici hack, ma che ora viene "liberalizzata".

Leggi anche: Android Lollipop, tutte le novità in quattro video: ecco i miglioramenti

Tra le nuove feature possiamo notare anche: la possibilità di ripristinare una card eliminata per sbaglio, bloccare le notifiche di un'app direttamente dallo smartwatch, nuova modalità "cinema" per con schermo spento e assenza di vibrazione, modalità luce per la luminosità al massimo, possibilità di accedere alle impostazioni con uno swipe verso l'alto e possibilità di monitorare stato della batteria e notifiche dallo smartwatch stesso.

Nelle scorse ore invece è stato rilasciando Android Lollipo 5.0.1, che introduce altre novità interessantissime come: la possibilità di disattivare il risveglio automatico al movimento del polso, la possibilità di cercare immagini sullo smartwatch tramite comando vocale e un miglioramento della batteria.

Android Wear è una piattaforma sicuramente molto giovane ma già ottima. Se le prima versione poteva essere definita "un esperimento" questo aggiornamento rappresenta il next step della piattaforma su cui Google sembra puntare molto e, almeno per il momento, sembra piacere agli utenti.

Via | Google

  • shares
  • Mail