Quasi metà dei tweets vengono da cellulare: successo per Twitter in mobilità

twitter 40% tweets postati mobile smartphone cellulari

È il social network del momento, secondo solo a Facebook col quale indirettamente compete nonostante la tipologia nettamente differente. Parliamo di Twitter, il social network rivelazione del 2010, anno nel quale ha visto il boom di utenti con registrazioni di nuovi vips del calibro di Bill Gates per un totale di 100 milioni di nuovi iscritti.

Quello che più ha reso interessante Twitter è la sua istantaneità con la quale le notizie vengono diffuse, ed è stato in più occasioni al centro dei media in quanto valido (e a volte unico) strumento di comunicazione durante guerre e catastrofi naturali. Oltre ad un utilizzo serio, la piattaforma di microblogging numero uno al mondo si presta per scopi decisamente più divertenti e l'utilizzo dal cellulare è uno di quelli.

Nell'anno appena passato , infatti, oltre il 40% dei tweets totali sono stati registrati da dispositivi mobili come telefonini e smartphone. Il numero è destinato a crescere ulteriormente data la diffusione di applicazioni ufficiali e non per postare sul proprio account Twitter. Tutte le piattaforme risultano coperte e gli utenti lo apprezzano molto: voi quali programmi preferite per tweettare in mobilità? Fatecelo sapere nei commenti.

  • shares
  • Mail