Microsoft annuncia Gestures Beta per Windows Phone 8

Microsoft di recente ha annunciato la disponibilità di "Gesture Beta" una nuova app che permette di interagire col proprio smartphone Windows Phone 8 senza dover utilizzare le mani.

Lumia Gestures Beta

Microsoft nelle scorse ore ha annunciato la disponibilità di Gestures Beta, una nuova app che permette di interagire col proprio dispositivo con a bordo Windows Phone 8 e successivo senza l'uso delle mani. Questa funzionalità sarebbe dovuta essere inclusa nel secondo aggiornamento per Windows Phone 8.1 e/o sul Lumia Mclaren, ma l'azienda di Redmond ha voluto anticipare il tutto e lanciare una fase beta.

Gesture beta è allo stato iniziale del suo sviluppo e permette di eseguire solo un numero limitato di operazioni anche se in futuro ne vedremo sicuramente delle altre. Ad ora possiamo rispondere le chiamate semplicemente avvicinando lo smartphone al nostro orecchio, silenziarlo in caso di arrivo chiamata semplicemente mettendo il telefono a faccia in giù su una superficie. La stessa gesture ci permette di terminare una chiamata in arrivo.

Leggi anche: Microsoft presenterà Windows 10 il prossimo 21 Gennaio

L'app è dotata di un semplice menu che ci permette di attivare/disattivare le varie gesture. Per poter utilizzare al meglio queste feature è necessario uno smartphone Windows Phone 8 col giroscopio. Di conseguenza saranno abilitati tutti tutti gli smartphone rilasciati successivamente al Nokia Lumia 730.

L'utilizzo delle gesture su uno smartphone è una feature introdotta qualche tempo fa da Samsung, ma che non ha riscosso un grande successo. Personalmente ho avuto modo di provare questa nuova app e posso dire che le nuove gesture funzionano molto bene, peccato però per il numero limitato.

La sensazione è che nella prossima versione del sistema operativo di Microsoft per mobile, Windows 10, questa feature sarà completa e integrata out-of-the-box e parte integrante dell'user experience.

Via | Windows Phone

  • shares
  • Mail