Motorola MB525 con Motoblur: smartphone Android 2.1 resistente a acqua, polvere, cadute e graffi


Arriva un po' in sordina il nuovo smartphone Android della serie MotoBlur di Motorola. Forse per colpa del nome un po' anonimo, il Motorola MB525 non si è fatto pubblicità, nonostante le caratteristiche di tutto rispetto.

Si parte dallo schermo touch da 3.7 pollici con risoluzione 854x480 che, oltre all'alta risoluzione, ha - insieme al case - un'altra caratteristica degna di nota. MB525, infatti, è stato pensato per resistere alle tragedie di tutti i giorni che potrebbero mettere in pericolo la vita dei normali smartphone: liquidi o bevande rovesciate sul cellulare, caduta sulla sabbia, graffi con chiavi e urti (per polvere e acqua soddisfa lo standard IP67).

Guidato da Android 2.1 l'MB525 integra la tecnologia CrystalTalk PLUS (usa due microfoni per filtrare e eliminare i rumori di fondo durante le chiamate), tastiera software SWYPE, fotocamera da 5 megapixel con flash, possibilità di collegamento DLNA tramite WiFi, 512 MB di RAM, 2 GB di ROM, scheda microSD da 2 GB inclusa, GPS e batteria da 1540 mAh.

Se venite da un veccho smartphone MotoBlur, inoltre, c'è la possibilità di portare contatti, agenda, rubrica, dati e altro ancora dal vecchio smartphone a quello nuovo in tutta semplicità. Per avere questo piccolo carro armato touchscreen preparate 359€, è disponibile.


  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: