Samsung Z1 è lo smartphone Tizen con cui Samsung vuole conquistare il mercato

Con Samsung Z1 Samsung si prepara a conquistare la fascia bassa del mercato con il sistema operativo Tizen

samsung z1 tizen

Si chiama Samsung Z1 ed è il primo vero smartphone basato su Tizen, non il primo annunciato, a dire il vero, visto che la compagnia aveva già parlato di Samsung Z, salvo poi abbandonare il progetto e pensare a questioni più incombenti. Come sapete, è nei sogni dei Coreani iniziare a vendere dei telefoni che siano in grado di far successo con un sistema operativo proprietario, diverso, quindi, da Android: un'impresa titanica - starete pensando -, e infatti non avete tutti i torti, se pensate all'esperienza utente che offre l'OS di Google.

Samsung Z1 è uno smartphone di fascia bassa, quella nella quale Samsung è decisamente più forte rispetto a tutti i competitor (almeno finora, visto che Xiaomi, Meizu e molte altre belle compagnie ancora non hanno piani per l'Occidente); non è ancora chiaro il prezzo, ma speriamo che non sia nulla di eccessivo, visto che la seguente scheda tecnica non è poi così promettente:


  • Display da 4 pollici WVGA;

  • Processore dual-core Spreadtrum SC7727S da 1.2 GHz;

  • RAM da 512 MB;

  • Fotocamera posteriore da 3.2 megapixel;

  • Fotocamera anteriore VGA;

  • DUAL Sim;

  • Connettività: 3G, Wi-Fi e Bluetooth 4.0.


Il fatto che sia un DUAL Sim è molto interessante

, ma ci sono delle specifiche che proprio lasciano a desiderare: per uno smartphone che dovrebbe puntare a diffondere l'immagine di Tizen presso i consumatori, non era meglio una RAM da 1 GB? Staremo a vedere quale sarà il prezzo, anche se non abbiamo aspettative positive al riguardo.

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail