Huawei Ascend Mate 7 Plus e Ascend GX1, i nuovi phablet di Huawei

Fanno la loro comparsa i nuovi phablet della lineup di Huawei: alcune immagini trapelate in rete mostrano il possibile successore dell'Ascend Mate 7 mentre il produttore cinese presenta ufficialmente l'economico Ascend GX1.


Huawei Ascend Mate 7 Plus e Ascend GX1

Huawei si è dimostrata particolarmente produttiva durante il corso del 2014 avendo presentato un gran numero di novità tra cui il nuovo marchio “Honor” per i giovani, lineup a cui si è recentemente aggiunto un tablet nonché ovviamente dispositivi importanti come l'Huawei Ascend Mate 7, phablet apprezzato per il display dalle cornici molto sottili.

Ovviamente il colosso cinese si sta già preparando all'anno venturo ed a quanto pare intende puntare molto sui telefoni ingombranti. Alcune foto trapelate in rete rivelano l'aspetto di quello che potrebbe essere un successore dell'Ascend Mate 7 mentre, nel frattempo, la società ha presentato ufficialmente il phablet Ascend GX1.

Ascend Mate 7 Plus

Le immagini diffuse attraverso il portale cinese Weibo non rivelano molto del nascituro phablet. Il dispositivo mostrato nelle foto assomiglia notevolmente all'attuale Ascend Mate 7 ma alcuni dettagli, in particolare l'ampiezza della griglia degli altoparlanti, fanno supporre che si tratti di un successore.
Il rapporto tra le cornici e il display è lo stesso così come il design e non è dunque facile discernere se si tratti di un upgrade - un Ascend Mate 7 Plus magari – o un nuovo Ascend Mate 8.

L'attuale Ascend Mate 7 sfrutta un display Full HD da 6 pollici, chip HiSilicon Kirin 925 CPU con processore octa-core 1.8GHz, 2GB o 3GB di RAM a seconda del modello, 32GB di memoria interna, fotocamere da 13 e 5 megapixel ed Android 4.4. Non è dunque irreale pensare ad un display QHD 2560x1440 ed Android Lollipop per un futuro modello.

Ascend GX1


Nel frattempo la società cinese ha presentato ufficialmente un nuovo membro della linea Ascend, un phablet noto come Ascend GX1, non particolarmente potente ma interessante per il prezzo a cui viene proposto.

La configurazione hardware prevede un display da 6 pollici con risoluzione HD 1280x720 pixel, al di sotto del quale si trova un chip Qualcomm Snapdragon S410 con processore quad-core a 64-bit da 1,4GHz e GPU Adreno 306, accompagnato da 1GB di RAM.
La memoria interna è da 8GB, le fotocamere posteriore ed anteriore sono da 8 megapixel e 2 megapixel e la connettività comprende, 4G LTE, Wifi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e NFC, mentre l'autonomia è affidata ad una batteria da 3500mAh.

Il phablet verrà lanciato al prezzo di 1590 Yuan (poco più di 200€) nel mercato cinese e non ci sono ancora informazioni sull'eventuale distribuzione globale.

Via | Weibo | Nowhereelse

  • shares
  • Mail