Alcatel Pixi sarà il primo smartphone col sistema operativo a scelta

Il CES 2015 si terrà come di consueto a Las Vegas e come ogni anno i vari produttori di smartphone sono pronti a lanciare nuovi terminali. Come Alcatel che ha annunciato Pixi il primo smartphone con sistema operativo "a scelta".

PIXI_3_3OS_Color_range.0.0-658x440

Alcatel, fresca di acquisto delle divisione Palm ha una sorpresa per questo 2015. Durante il prossimo CES 2015, che si terrà nei prossimi giorni a Las Vegas, verrà presentato Alcatel Pixi, uno smartphone particolare. Niente specifiche tecniche da paura, bensì un'altra caratteristica degna di nota.

La caratteristica principale di Alcatel Pixi sarà la possibilità di scegliere quale sistema operativo utilizzare nel device. I candidati sono come prevedibile: Android, Windows Phone e Firefox OS, forte quest'ultimo della partnership tra le due aziende.

Leggi anche: Alcatel One Touch Idol 2 e 2 Mini annunciati, specifiche tecniche e prezzo al MWC 2014

Alcatel Pixi arriverà in quattro diverse varianti: un modello con display da 3,5 pollici, un modello da 4 pollici, 4,5 pollici e 5 pollici. Ma non solo, nella versione da 3,5 pollici sarà disponibile esclusivamente la connessione 3G mentre sugli altri modelli sarà possibile avere la tanto desiderata connettività LTE.

La mossa di Alcatel punta a raccogliere un'utenza il più ampia possibile offrendo la possibilità di utilizzare il sistema operativo preferito dall'utente. Certo, non ci potrà aspettare di avere una esperienza utente degna di nota o al di sopra della concorrenza ma, la stessa azienda afferma che il Pixi è realizzato per coloro che cercano uno smartphone semplice per svolgere le operazioni comuni.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail