Oppo R1C verrà forse presentato il 14 gennaio

Nuove informazioni trapelate sul network cinese Weibo attestano l'imminente arrivo dell'Oppo R1C. Secondo le voci il nuovo mid-range verrà presentato il 14 gennaio ed indosserà una scocca in vetro di zaffiro.


Oppo R1C

L'Oppo R8207, nome in codice dell'Oppo R1C, sarà la prossima proposta del produttore cinese e, stando alle più recenti informazioni, il suo arrivo è imminente. I primi avvistamenti dell'inedito smartphone Android di Oppo risalgono alle ultime settimane del 2014 ed il passaggio attraverso l'agenzia cinese TENAA - ente che si occupa di certificare i dispositivi dedicati alle telecomunicazioni – avrebbe lasciato supporre che la presentazione sarebbe avvenuta con tempistiche molto più brevi.

Dopo più di un mese nuove informazioni raggiungono la superficie attraverso il network cinese di microblogging, Weibo: secondo quanto suggerito dall'indiscrezione, Oppo avrebbe organizzato un evento di presentazione che avrà luogo mercoledì 14 gennaio.

A proposito dell'Oppo R1C abbiamo già diverse informazioni comprese alcune immagini. La caratteristica più rilevante del nuovo smartphone è probabilmente il design curato che dovrebbe includere anche una scocca posteriore con copertura in vetro di zaffiro, materiale sintetico di cui si è sentito molto parlare durante il corso dell'ultimo anno.

Quanto a caratteristiche e configurazione hardware l'Oppo R1C sembrerebbe essere indirizzato alla fascia media. L'handset farebbe uso di un display da 5 pollici con risoluzione HD (1280x720), al di sotto del quale si troverebbero un system on chip Qualcomm Snapdragon 615 a 64-bit con processore octa-core, 2GB di RAM, 16GB di spazio di archiviazione espandibili tramite microSD (massimo 128GB), fotocamera posteriore da 13 megapixel ed anteriore da 5 megapixel e connettività 4G LTE. Ancora non si può parlare di prezzi.

Oppo ha scelto di presentare il suo nuovo mid-range il giorno prima dell'evento stampa di Xiaomi, durante il quale dovrebbero venire alla luce Xiaomi Mi5 e Redmi Note 2.

Via | Phonearena

  • shares
  • Mail