Sony Xperia Z4 passa una certificazione Giapponese, rilascio a breve?

Sony non ha ancora presentato un successore di Sony Xperia Z3 nonostante le previsioni sull'annuncio al CES. Ora però, qualcosa potrebbe cambiare a breve.

sony xperia

Durante il CES 2015 tenutosi a Las Vegas e terminato solo di recente non c'è stato, a differenza di quanto ipotizzato, l'annuncio da parte di Sony di un nuovo terminale top gamma. I rumor della rete infatti volevano Sony Xperia Z4 presentato proprio durante questo particolare evento, cosa che come abbiamo potuto osservare.

Ma l'annuncio del Sony Xperia Z4 avverrà con tutta probabilità durante il prossimo Mobile World Congress che si terrà ai primi di Marzo, come di consueto, a Barcellona. Il terminale, leakato più volte in rete e prossimo all'annuncio ha infatti passato nelle scorse ore una certificazione Giapponese valida per l'immissione del terminale nel mercato. Il dispositivo sarebbe certificato per le frequenze LTE Giapponesi, leggermente differenti dalle nostre, ma il segnale del suo imminente arrivo dovrebbe essere più che chiaro.

Leggi anche: Sony potrebbe dover vendere la sua divisione smartphone

Il nuovo Sony Xperia Z4 è un terminale molto interessante. Stando a quanto riportato dai vari rumor il dispositivo manterrà il form factory del suo predecessore ma con alcune novità: display da 5.2 pollici, processore quad-core Snapdragon 810 (clock sconosciuto), fotocamera da 20.7 megapixel (posteriore), una fotocamera interna da 5 megapixel con apposite funzioni per i selfie e una batteria da 3000 mAh. Assieme a questo, potrebbe arrivare anche una versione XL, il Sony Xperia Z4 Ultra, anche se i due terminali sono sempre stati presentati in sedi e periodi differenti.

Il rilascio potrebbe addirittura essere anticipato per non essere diciamo in ritardo rispetto ai concorrenti per la stessa fascia. Infatti come abbiamo visto in precedenza durante il Mobile World Congress verrà presentato il nuovo HTC M9 e il nuovo Samsung Galaxy S6. I predecessori di questi due terminali sono sicuramente i migliori dispositivi Android in circolazione e Sony potrebbe dunque "tutelarsi".

Via | Phone Arena

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO