Gigabyte Gsmart, tre nuovi smartphone Android per la fascia media e bassa

Gigabyte presenta tre nuovi smartphone per la sua famiglia di dispositivi GSmart: Gigabyte GSmart Guru GX, GSmart Mika MX e GSmart Roma RX, tre telefoni Android che tentano di coprire ogni fascia di prezzo.


gigabyte-gsmart

Il mondo della tecnologia da consumo conosce meglio il marchio di Gigabyte per le sue componenti, principalmente schede madri e schede video con un occhio di riguardo per il videogaming, e per i suoi PC desktop e notebook di vario genere.

La compagnia con base in Taiwan possiede però anche una lineup di tablet nonché una famiglia di telefoni chiamata GSmart, che comprende feature phones, smartphones basati su Android e terminali con Windows.

Il produttore ha da poco annunciato l'arrivo di tre nuovi modelli nella lineup, tre smartphone che si affidano al sistema operativo di Google, nella sua penultima versione Android 4.4 KitKat, ed a configurazioni hardware tipiche degli entry-level e dei mid-range.

GSmart Roma RX


Gigabyte Gsmart

Il meno potente dei tre è il GSmart Roma RX, smartphone per il quale Gigabyte ha scelto di adeguarsi alla tendenza di produrre terminali dallo schermo ampio. Si parte quindi con un display da 5 pollici con un'anonima risoluzione GWVGA (854x480 pixel) accomunata ad un system on chip MediaTek MT6582 con processore quad-core a 1,3GHz che sicuramente manterrà basso il prezzo. La scheda tecnica prevede inoltre 512MB di RAM, 4GB di memoria espandibile, fotocamera da 5 megapixel e batteria da 2000 mAh.

GSmart Mika MX


Gigabyte Gsmart

Il fratello maggiore del Roma RX prende il nome di Mika MX ed è poco più potente della sua controparte entry-level. Il display mantiene un'ampiezza di 5 pollici con una risoluzione qHD (960x540 pixel) mentre sotto la scocca si trovano un chip Qualcomm Snapdragon 410 con processore quad-core a 1,2GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna e batteria da 3000mAh. Le fotcamere sono da 5 e 2 megapixel.

GSmart Guru GX


Gigabyte Gsmart

Il GSmart Guru GX è il top di gamma di questa famiglia ma le sue specifiche tecniche rimangono quelle di un mid-range. La risoluzione del display da 5 pollici con Gorilla Glass 3 questa volta arriva alla Full HD (1920x1080) mentre il system on chip prescelto è il buon Qualcomm Snapdragon 615 con processore octa-core a 1,5GHz accompagnato da 2GB di RAM. La memoria interna è da 32GB mentre gli obbiettivi fotografici hanno un sensore Sony Exmor-RS da 13 megapixel ed uno da 5 megapixel. Fino a qui la configurazione hardware potrebbe competere decentemente con i terminali di fascia medio-alta ma perde molti punti con l'impiego di una batteria da 2300 mAh.

Gigabyte non ha ancora rilasciato informazioni più precise su prezzi e disponibilità dei tre smartphone.

Via | Gsmarena

  • shares
  • Mail