MWC 2011: Jong-seok Park presenta LG Optimus 3D e Optimus Pad

Jong-seok Park, conferenza stampa LG  Optimus 3D

Stamattina LG ha presentato Optimus 3D al MWC, il suo smartphone di nuova generazione che fa uso della tecnologia 3D, assieme al tablet LG Optimus Pad 3D, che adotta la stessa tecnologia. Ad aprire la conferenza stampa è stato Jong-seok Park, presidente e CEO di LG, annunciando il lancio dei due nuovi prodotti della linea Optimus 3D, che rilanciano LG sul mercato dei tablet.


Sono sicuro che quest'anno LG sarà leader della prossima generazione di smarphone e di tablet. Quello di oggi è solamente un inizio, ha affermato Jong-seok Park.

Ma la parte del leone se l'è ritagliata Daniel Hernandez, direttore europeo per il product marketing. Salito sul palco, Hernandez ha iniziato a descrivere il nuovo smartphone Optimus 3D. Un prodotto che monta un processore dual core OMAP4 da 1GHz, dual memory e dual channel. Una potenza di calcolo che è necessaria per offrire all'utente una navigazione fluida e per supportare le numerose nuove funzioni che LG pensa integrare nel Optimus 3D, non fra ultime la capacità di produrre video 3D.

Infatti, a parte la capacità di visualizzare contenuti HD in 3D, l'Optimus 3D (così come l'Optimus Pad) può generare foto e video in tre dimensioni grazie alle due fotocamere accoppiate da 5MP. Venendo incontro alle necessità di questa nuova utenza, LG ha stretto un accordo di esclusiva con YouTube per ospitare video tridimensionali. I dettagli dell'accordo, così come le opzioni che saranno disponibili agli utenti, non sono stati rivelati.

L'investimento nella tecnologia 3D da parte di LG mira a proporre contenuti più realistici, sia dal punto di vista dei video che dal punto di vista delle applicazioni, il tutto in una forma naturale, senza l'uso di appositi occhiali. Anche se durante la conferenza stampa questo aspetto è stato sorvolato rapidamente, il gaming in 3D è al centro delle aspettative degli analisti, piuttosto che la visione di video di famiglia in televisione, per 3D che sia. Apple si sta spostando verso questa tecnologia proprio nel campo dei giochi e un iPod touch con capacità 3D potrebbe essere previsto per il prossimo futuro.

Non è mancato un episodio divertente durante il keynote di Daniel Hernandez. Come avvenne a Steve Jobs durante la presentazione di FaceTime, al momento di ricevere una chiamata sull'Optimus Pad, la linea si è interrotta, nell'imbarazzo (o l'ilarità) generale. "Tipico!", ha esclamato Hernandez, "e dire che lo abbiamo provato almeno 20 volte".

  • shares
  • Mail