Meizu potrebbe vendere oltre 20 milioni di smartphone nel 2015

Previsti grandi numeri per Meizu nel 2015

meizu

Meizu potrebbe chiudere il 2015 in bellezza, anche se qualsiasi previsione, visto che siamo ancora agli inizi dell'anno, risulta senz'altro azzardata. Come sapete, parliamo di un'azienda che fonda tutto il suo successo su un rapporto qualità-prezzo che ha ben pochi rivali: pensate a Xiaomi o Lenovo, che non hanno ancora un raggio d'azione internazionale e si limitano a vendere i propri smartphone e prodotti in Cina e in pochi altri mercati.

Meizu ha aperto anche al mercato occidentale, e difficilmente propone software poco aggiornati ai singoli territori: come sapete, l'azienda è partita con l'indimenticabile Meizu MX4, è passata alla versione Pro e ora si prepara a lanciare nei vari mercati un nuovo top gamma, con buona pace di Xiaomi, che finalmente ha trovato pane per i suoi denti; ricordiamo, infatti, che Meizu non ha solo il mercato di fascia alta a cui pensare, ma anche quello di fascia media, a cui ha indirizzato Meizu MX1 e Meizu MX1 Note.

Su Weibo, social network cinese che senz'altro conoscerete, Li Nan, vice presidente del marketing e delle vendite dell'azienda, ha spiegato che nessuno ha l'obiettivo di vendere 20 milioni, ma che l'azienda potrebbe arrivare a vendere "oltre questa cifra".

Un in bocca al lupo ci sta tutto, perché Meizu è davvero una bella realtà: si spera che questo successo non la spingerà ad aumentare i prezzi, che sono sempre stati un suo punto di forza.

Via | Phone Arena
Fonte foto | Softpedia

  • shares
  • Mail