Honor V9 annunciato ufficialmente in Cina

honor-v9.jpg

Honor va ad aggiungere un altro elemento alla propria già ben fornita scuderia. Il produttore cinese ha infatti da poco presentato ufficialmente il nuovo Honor V9, phablet di fascia medio-alta equipaggiato con quella che pare un'ottima configurazione hardware.

Il nuovo smartphone high-end della sussidiaria di Huawei punta ovviamente a conquistare gli utenti più esigenti mantenendo però un cartellino del prezzo il più ridotto possibile. Esteticamente non si discosta molto dal predecessore, Honor V8, mantenendo un design semplice e pulito più adatto alla fascia media che a quella dei luccicanti top di gamma.

L'Honor V9 include una serie di features degne di nota come un display da 5,7 pollici a risoluzione Quad HD (2560x1440), un modulo fotografico posteriore con doppio sensore da 12 megapixel, batteria da 4000 mAh e SoC Kirin 960.

La caratteristica che più salta all'occhio del nuovo phablet Honor è però la tecnologia impiegata nella fotocamera posteriore, dotata di messa a fuoco laser con 3D modeling. Da questo punto di vista il V9 si conquista un primato essendo il primo smartphone che consegna agli utenti la modellazione 3D.

Il phablet è destinato inizialmente al mercato cinese con i seguenti costi di partenza:



  • 2599 Yuan (circa 380 dollari) - 4GB RAM / 64 GB

  • 2999 Yuan (circa 440 dollari) - 6 GB / 64 GB

  • 3499 Yuan (circa 510 dollari) - 6 GB / 128 GB


    Sistema operativo: Android 7.0 Nougat
    Display: 5.7 TFT LCD Quad HD
    Processore: Kirin 960
    GPU: Mali-G71
    Memoria: 4/6GB di RAM
    Archiviazione: 64/128GB
    Fotocamera frontale: 8 megapixel
    Fotocamera posteriore: dual-cam 12 megapixel f /2.2
    Batteria: 4000 mAh
    I/O: 3D modeling
    Dimensioni: 157 x 77.5 x 6.97 mm
    Peso: 184 grammi

Via | Phonearena

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO