Banca Popolare di Milano lancia due nuove App gratuite di Webank

Banca Popolare di Milano ha lanciato due nuove App gratuite di Webank: App banking per smartphone e T3 per Android.

app_webank_milano

Banca Popolare di Milano ha lanciato due nuove App gratuite di Webank: App banking per smartphone e T3 per Android.

La banca quindi decide di entrare nel settore mobile con due app molto interessanti. La prima, ancora più social, intuitiva e completa della precedente, nasce dalla collaborazione di Webank con i propri clienti e si differenzia sia per la veste grafica completamente rinnovata sia per la presenza di alcune funzioni innovative che migliorano la navigabilità e interazione. L’App è stata disegnata grazie alla consulenza di CEFRIEL, centro di eccellenza per l’innovazione, la ricerca e la formazione nel settore ICT, che ha come soci importanti Università lombarde, la Regione Lombardia e alcune aziende multinazionali.

Mentre T3 è la prima piattaforma di trading evoluto sviluppata per il mondo Android e ottimizzata per tablet di varie dimensioni che si affianca a quella già disponibile per tablet iOS. La nuova App, con informativa real-time push, si rivolge sia agli heavy trader che vogliono affiancare agli strumenti professionali già messi a disposizione da Webank uno strumento per fare trading in mobilità, sia all’investitore che utilizza esclusivamente dispositivi mobile.

L’App garantisce performance paragonabili a quelle di una piattaforma professionale in termini di sicurezza, controllo e funzionalità: quotazioni, book, grafici e strumenti di analisi tecnica per monitorare costantemente l'andamento del mercato e fare trading in mobilità.

Una novità degna di nota, che mette in evidenza come il settore sia in continua evoluzione e soprattutto per gli addetti ai lavori un'app per il trading non può che essere uno strumento da tenere sotto osservazione.

  • shares
  • Mail