Pebble Time: il nuovo smartwatch arriva su Kickstarter; raccolti 6,2 milioni di dollari

Dopo aver annunciato l'arrivo della nuova generazione del proprio smartwatch, Pebble presenta ufficialmente il Pebble Time. Il nuovo gadget indossabile ha un display e-paper a colori ed è acquistabile solo tramite Kickstarter.


pebble-time

Aggiornamento ore 23:47
La campagna ha raccolto quasi 6 milioni e mezzo di dollari nella sua prima mattinata e pomeriggio. Direi che l'interesse suscitato è piuttosto elevato, come minimo. E Pebble merita gli investimenti dei suoi backer!

Aggiornamento del 24/02/2015

Le voci riguardo l'arrivo di un nuovo modello di Pebble sono in giro già da diverse settimane e non sono mancate indiscrezioni e teaser. Negli ultimi giorni la compagnia californiana ha pubblicato sul proprio sito ufficiale un countdown per anticipare l'arrivo dello smartwatch e da pochi minuti ha ufficialmente dato via alle vendite.

Come nel caso del suo primo smartwatch, la startup statunitense ha scelto Kickstarter come base e trampolino di lancio per aiutare la propria creatura a venire al mondo. Il Pebble Smartwatch, seguito dal Pebble Steel, è stato uno dei principali motori della crescita di questa categoria di dispositivi elettronici. Il gadget è attualmente uno tra i più popolari e con la sua prima raccolta fondi ha ottenuto un successo strabiliante.

Il nuovo modello, il Pebble Time, ha già dimostrato di essere uno dei “big player” di questo settore dell'industria tecnologica. La campagna di crowdfunding ha radunato più di 500 mila dollari nei suoi primi venti minuti di vita e la cifra continua a crescere ad un ritmo vertiginoso, superando il milione e mezzo di dollari.

L'azienda ha scelto nuovamente questa piattaforma per ottenere la visibilità che solo una simile user base è in grado di dare, una visibilità necessaria a competere con avversari quali i grossi produttori del mondo mobile.

Vediamo però nel dettaglio il nuovo smartwatch. Il Pebble Time si presenta con una bella immagine: il design sembra ben concepito, con cornice in metallo e scocca in policarbonato, display leggermente curvo coperto da uno strato di Gorilla Glass ed uno spessore del 20% inferiore rispetto al suo predecessore.

Tra le caratteristiche principali troviamo il display e-paper a colori accompagnato per l'occasione da un microfono integrato. Quest'ultimo sarà un mezzo tramite il quale impartire comandi vocali allo smartwatch, utili per alcune semplici operazioni come rispondere ad un messaggio tramite dettatura.

Anche l'interfaccia ha ricevuto un aggiornamento, ospitando ora una timeline che potrà essere navigata tramite gli appositi tasti fisici accedendo ai contenuti passati e futuri. Il Pebble Time è resistente all'acqua, offre un'autonomia di 7 giorni ed è pienamente compatibile con i dispositivi iOS 8 (da iPhone 4S in poi) e tutti i dispositivi con Android 4.0.

Il costo è in linea con la politica adottata finora da Pebble. Le offerte “Early Bird” da 159$ si sono volatilizzate in poche decine di minuti e restano ancora più di 17.000 unità con il prezzo base di 179$ (il prezzo finale sarà di 199$). Pebble Time è disponibile nei colori Nero, Bianco e Rosso.

Al momento il progetto ha raccolto più di due milioni e mezzo di dollari.

Via | Kickstarter

Pebble: ci sarà un nuovo smartwatch! Ecco il leak dell'immagine


pebble-2

Aggiornamento del 23/02/2015

Come avevamo già detto, nelle prossime ore Pebble Technology Corporation presenterà un nuovo gadget elettronico, quasi sicuramente la prossima generazione del suo omonimo smartwatch. Questo è un dato di fatto poiché la compagnia con base in California ha pubblicato sul proprio sito un conto alla rovescia che si esaurirà in meno di una giornata.

Quello che risulta nuovo, però, è che Pebble ha già caricato quello che sembra un mockup del suo orologio sul sito, ed è stato scovato e pubblicato da 9to5 Mac. Potete vedere l'immagine qui sopra, e noterete subito che lo schermo è colorato, come volevano le previsioni. Finalmente qualcuno sta per iniziare ad usare uno schermo e-ink a colori!

pebble-2

Contenuti 20 febbraio 2015
Pebble sembra in procinto di mettere sul mercato una nuova generazione del suo Pebble Watch, uno dei primi smartwatch, un enorme successo su Kickstarter e ormai una pietra miliare dell”orologio intelligente”. Andando sul sito, infatti, possiamo notare la presenza di un grosso conto alla rovescia, decorato dal volto pixeloso e allegro di un Pebble.

Pebble non è un grosso brand, ed ha superato difficoltà e tribolazioni per diventare un punto di riferimento. Il suo futuro orologio, che chiameremo per comodità Pebble 2, riflette la cosa, perché il mercato per questo gadget pare essere decisamente più piccolo di quello che abbiamo esaminato qualche tempo fa, quando parlavamo di Android Wear.

Eppure l’eccitazione e l'hype attorno a un Pebble 2 è alta, e staremo a vedere martedì se l’offerta incontrerà le aspettative. Al momento possiamo dire che al contrario della maggior parte degli smartwatch sul mercato, il Pebble 2 non avrà un touchscreen, ma avrà un risparmioso (in termini di batteria) display e-ink colorato e retroilluminato, un probabile processore Cortex M4 di nuova generazione e giroscopio a 6 assi. Ci sarà anche un microfono, cosa che apre la strada a una pletora di app per il controllo vocale.

Si tratterà di un device molto leggero, comodo e sottile, e sarà alquanto stiloso. La batteria durerà come i modelli attuali, e il costo sarà allineato ad essi. Ci aspettiamo che il prezzo non superi gli €199.

  • shares
  • +1
  • Mail