Google Now supporterà i comandi vocali per i toogle di sistema

Google Now comincia a supportare le modifica di sistema anche tramite comando vocale solo alcuni comandi disponibili.

Android 5.0 toogle

Alcuni mesi fa, durante la presentazione di Android 5.0 Lollipop si era parlato della possibilità di vedere Google Now capace di intervenire direttamente sul sistema tramite richiamo vocale, come accade su gli altri assistenti vocali dei sistemi operativi concorrenti Cortana e Siri.

Google ha taciuto fino ad ora ma di recente alcuni utenti di Android Lollipop hanno la possibilità di compiere alcune operazioni di sistema direttamente dall'assistente vocale. Infatti da oggi sarà possibile attivare/disattivare il WiFi, la torcia e il Bluetooth.

Una mossa che non ci saremo immaginati prima visto che era necessario utilizzare hack di terze parti come Commandr, famoso tra gli utenti Andorid aventi root. Se avete già provato a compiere una di queste impostazioni col comando vocale vi sarete accorti che alla pronuncia del commando si aprirà una scheda che mostra lo stato della funzionalità.

Altri comandi ancora non sono riconosciuti come l'attivazione disattivazione della modalità aereo, posizione, NFC, luminosità e volume ma potrebbero essere integrati a breve. Resta da capire quando anche le funzionalità sopracitate saranno disponibili per tutti gli utenti con Android Lollipop e Android KitKat.

Una buona dose di novità che potrebbero migliorare sensibilmente l'esperienza utente di Android portandola a un livello superiore.

Via | Android Police

  • shares
  • +1
  • Mail