BlackBerry presenta nuovi smartphone al MWC 2015

BlackBerry apre la seconda giornata del Mobile World Congress 2015 con un evento di presentazione. Protagonisti della conferenza il BlackBerry Leap ed un misterioso dispositivo con doppio display curvo.


BlackBerry-Leap

Dopo una serie di annunci e qualche breve discorso del CEO John Chen, poche ore fa BlackBerry ha ospitato il pubblico del Mobile World Congress 2015 alla propria conferenza stampa, in linea con le abitudini dei più importanti partecipanti alla fiera del mobile di Barcellona.

Non sarà forse in grado di sbaragliare la concorrenza, come Samsung con i suoi Galaxy S6 e S6 Edge o come HTC con il suo One M9, ma la società canadese è ben intenzionata a procedere lungo la strada che sta percorrendo ed a costruire nuovo hardware per la propria piattaforma BlackBerry 10.

Sul palco del MWC si sono mostrati diversi nuovi dispositivi, primo tra tutti il nuovo BlackBerry Leap, terminale di fascia medio-bassa che è stato descritto come un “dispositivo all-touch conveniente con un design moderno, progettato per professionisti e società che valutano grandemente privacy e sicurezza”.

Il Leap è uno smartphone dal design abbastanza compatto (misura 144 X 72.8 X 9.5 mm per 170 grammi di peso) che indossa un display da 5 pollici con risoluzione HD (1280x720, 294 ppi), Sotto il cofano si trova un chip Qualcomm Snapdragon S4 a 1,4GHz accompagnato da 2GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile e batteria da 2800mAh. I due sensori fotografici, posteriore ed anteriore, sono da 8 e 2 megapixel mentre il reparto connettività conta un modem 4G LTE, GPS, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n. Il sistema operativo è BlackBerry 10.3.1 e lo smartphone, che avrà un costo di partenza di circa 275 dollari, promette ben 25 ore di autonomia.


Oltre al leap gli executive di BlackBerry hanno anche mostrato un nuovo smartphone di cui, per ora, si sa poco o niente nonostante l'apparizione pubblica. Quel che conta è che l'handset misterioso sia dotato di un display con doppia curvatura nonché di una tastiera QWERTY fisica a scomparsa.

  • shares
  • Mail