Android Wear a breve supporterà iOS

Android Wear già dal prossimo mese di Maggio potrebbe essere compatibile con iOS. Una indiscrezione che ha tormentato gli internauti.

motorola-moto-360

Android Wear, la piattaforma disegnata e realizzata da Google per gli smartwatch dei vari produttori è forse la più diffusa tra gli smartwatch in circolazione. Se inizialmente questi stentavano a diffondersi, ora come abbiamo visto la MWC di Barcellona, possiamo dire che il 2015 è l'anno della tecnologia indossabile.

Gli smartwatch raccolgono sempre più l'attenzione di prodotti e utenti. Il caso del nuovo Pebble, che ha riscosso un'enorme successo in poche ore dall'annuncio ci fa capire quale è il trend.

Android Wear è la piattaforma più diffusa ma allo steso tempo è fortemente limitata. La limitazione principale è essere compatibile esclusivamente con Android (4.2 e superiori), senza supportare gli altri OS. Ma a questa situazione si potrebbe porre rimedio a breve. Stando a quanto riportato da alcuni rumor sulla rete, durante il prossimo Google I/O, l'evento annuale che Google tiene per gli sviluppatori di tutto il mondo, verrà annunciata una nuova app che renderà compatibile Android Wear con iOS.

Una notizia che ha fatto il giro del mondo dal momento della sua pubblicazione. Sulla rete infatti, una buona fetta di utenti iOS si sono detti entusiasti di poter utilizzare un dispositivo Android Wear in abbinamento con il proprio iPhone.

  • shares
  • Mail