Nasce Internet of Things, il nuovo magazine di Blogo

Nasce oggi Internet of Things, il nuovo magazine di Blogo per l'internet delle cose. Tenetevi pronti a entrare in una dimensione completamente nuova.

internet-delle-cose-620x350

Sulla rete non si parla di altro che di Internet of Things, letteralmente l'Internet delle cose. L'internet del futuro. Immaginate di vivere in un mondo iper connesso: aprire il garage con un semplice tap sullo smartphone, attivare i condizionatori tramite il proprio smartphone e svegliarvi tramite la vibrazione di un braccialetto che avete programmato la sera prima.

"Internet of Things" è proprio questo ma non solo. Da oggi infatti noi di Blogo abbiamo aperto un nuovo magazine per discutere di come sta cambiando e ancora cambierà la nostra vita, di come le industrie sfrutteranno le informazioni che gli daremo, di come ci immergeremo progressivamente e inesorabilmente nei dispositivi per la realtà aumentata.

Racconteremo questo e anche di più, sempre con una forte attinenza alla realtà e progressivamente ci addentreremo nei dispositivi della realtà aumentata. Un viaggio, già ben programmato per quello che sarà l'internet del futuro.

La domotica non è fantascienza, e se ne possono già calcolare i costi e integrare le tecnologie in casa. Le città stanno già diventando “intelligenti” e cercano di capire i flussi dei cittadini, o di coadiuvare i loro spostamenti offrendo alternative sostenibili. I brand dell’informatica non si accontentano più di fare solo telefoni, ma producono sempre più smartwatch e fitness tracker, creano sistemi per la realtà virtuale, e in definitiva si sono lanciati ad esplorare un Far West tecnologico che oggi è ancora nebuloso, ma pieno di possibilità - e noi di Blogo siamo in prima linea per consigliare l’utente.

  • shares
  • Mail