Il nuovo smartwatch di lusso Tag Heuer avrà Android Wear e chip Intel

Emergono le prime indiscrezioni sullo smartwatch di lusso Tag Heuer

smartwatch Tag Heuer

Tag Heuer lancerà un nuovo smartwatch di lusso: abbiamo ancora poche notizie sul suo conto, ma la sua esistenza non è da mettere in dubbio, poiché a confermarla è stato il CEO dell'azienda, Jean Claud Biver, a Basilea. Tali conferme hanno interessato pure le voci di corridoio emerse negli ultimi giorni, che volevano la compagnia in stretto contatto con Google e Intel per la realizzazione di uno smartwatch con Android Wear: tutto vero, e, anzi, oggi c'è pure qualcosa di più da comunicarvi.

Qualcosa che era facile immaginare, ovviamente, proprio perché il CEO di Tag Heuer è stato beccato proprio in compagnia di alcuni membri Intel a Basilea: qui, fra i tanti ragionamenti, sarebbe stato confermato che il processore del nuovo smartwatch Tag Heuer sarà proprio un Intel, dunque qualcosa di completamente diverso dalle soluzioni proposte finora (se siete informati in quanto a smartwatch, saprete senz'altro che le aziende preferiscono soprattutto adoperare chip Qualcomm, Texas Instrument o MediaTek). Intel è specializzata nella realizzazione di chip a basso consumo per i dispositivi indossabili, e quindi era prevedibile che un giorno avrebbe messo la sua tecnologia a disposizione.

Approfondisci: tutte le indiscrezioni sul nuovo smartwatch Xiaomi

David Singleton, direttore degli ingegneri Android Wear, ha spiegato che l'orologio sarà davvero di qualità e che soddisferà tutte le aspettative di coloro che da anni seguono il brand: non sappiamo, però, in che termini sarà espletata questa qualità, anche se è facile prevedere che l'estetica sarà uno dei punti di forza dello smartwatch, ovviamente assieme ai materiali di costruzione; la speranza è che Tag Heuer vada oltre e proponga anche delle feature migliori e originali rispetto a quelle che già conosciamo. Vi terremo aggiornati.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail