Android Wear permette di trovare il proprio dispositivo grazie a Android Device Manager

Android Wear abbraccia Android Device Manager e introduce la possibilità di fare squillare il dispositivo "smarrito".

android_wear_lollipop

Grandi novità in casa Google. Da poche ore infatti è stato annunciato che, Android Wear, la versione appositamente disegnata per gli smartwatch ha ottenuto una particolare e molto interessante funzionalità. A breve infatti, tramite Android Device Manager sarà possibile far squillare il dispositivo smarrito nelle vicinanze.

La funzionalità arriverà nelle prossime settimane, probabilmente come aggiornamento a Play Service, e sarà disponibile per tutti gli smartwatch. Sarà possibile attivarla semplicemente con un “Ok Google, trova il mio telefono”, e magicamente, il nostro dispositivo comincerà a suonare per essere rintracciato.

Una feature molto interessante anche se per ora leggermente limitata. Infatti sarà possibile solo far squillare il dispositivo e non bloccarlo, formattarlo e localizzarlo come accade nella versione web o quella per smartphone. Un aggiornamento che potrebbe arrivare però prossimamente con comandi vocali ancora più complessi.

Android Wear è una piattaforma giovane ma già discretamente evoluta. Resta da capire come in futuro si svilupperà visti i gran numeri di dispositivi, aziende che effettuato varie personalizzazioni e la proposta di Apple che ha decisamente modificato il mercato.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail