Con Switchmate potete accendere e spegnere tutte le luci di casa con lo smartphone

Un congegno che si applica all'interruttore per permettervi di controllare la luce di casa? Ecco, oggi c'è anche questo, e si chiama Switchmate.

switchmate

Mani piene, già distesi sul divano, occupati a leggere mail, appena ricevuto un messaggio importante su Facebook - di scuse possibili per non alzarsi e andare a spegnere la luce ce ne sono a migliaia. Tutte perfette per un uomo o una donna nati pigri. E oggi ve ne posso fornire uno anche migliore, se non avete problemi ad accollarvi il rischio di un progetto presentato su Indiegogo.

Switchmate quando sarà sul mercato costerà 109 dollari per un pacco da tre, e si tratta di una soluzione simpaticissima per coprire un interruttore elettrico con una piastra di policarbonato connessa al Wi Fi. Con la relativa app sarà possibile schiacciare a distanza l’interruttore usando lo smartphone. Non ci sono problemi di compatibilità con la maggior parte degli interruttori, parrebbe, anche perché si attacca con un semplice magnete e funziona con una rotella dentata interna. Sarà anche super tecnologico, ok, ma sembra un’idea della ACME dei cartoni animati di Roadrunner. E le cose semplici sono anche le migliori.

Quello che gli autori di questo crowdfunding chiedevano erano solo $50.000, e hanno ricevuto più di 250.000 dollari da un nucleo entusiastico di pigrissimi backer, che si rivelano una lobby potente. Compatibile con Android e iOS, renderà tutti i membri della famiglia capaci di non muovere più un solo passo. Cosa chiedere di meglio dalla vita?

Se avete degli interruttori della luce della forma giusta, siete sempre con il naso appiccicato allo schermo colorato del vostro smartphone e - soprattuttot - non avete nessuna voglia di vagare per la casa a spegnere le luci, allora molto probabilmente questo è decisamente il progetto che fa per voi.

Via | Techcrunch

  • shares
  • Mail