Google invita a rimuovere le app che modificano i permessi di SELinux

Google comincia ad avvisare gli utenti che hanno installato app che modificano i permessi di SELinux di rimuovere o continuare a usarle a proprio rischio e pericolo.

android lollipop

Aria di novità e tanta sicurezza in casa Google. Da alcuni giorni a qualche parte il Google Play Store sta avvisando tutti gli utenti che hanno installato delle app che modificano SELinux, un particolare modulo che gestisce i permessi e evita che i malware vado ad incidere sull'OS, di rimuoverle.

Un messaggio, come quello che possiamo vedere in cima al post, che informa agli utenti che i permessi di SELinux sono stati modificati e li invita a rimuovere le app oppure continuare a utilizzarlo ignorando il problema. Un messaggio molto importante che mette sull'attenti gli utenti che sono soliti concedere ad app permessi quasi esagerati.

Su Reddit alcuni utenti hanno di fatto segnalato che sono stati invitati a rimuovere app come ElementalX Kernel Manager e SELinux Mode Changer, alcune delle più popolari app per i modder. Una modifica importante, anche se a primo impatto può sembrar banale, che punta a rafforzare la sicurezza di Android.

Resta da capire se questa è solo la prima di una vera e propria "pulizia" del Play Store, dove Google rimuoverà tutte le app che modificano permessi e mettono a rischio il suo OS, oppure semplicemente una delle tante mosse atte a limitare i danni di un OS non proprio sicuro.

Via | Reddit

  • shares
  • +1
  • Mail