Ramos Q7, uno smartphone gigante con Windows Phone

Il Ramos Q7 è un nuovo modello di smartphone comparso recentemente alla fiera dell'elettronica di Hong Kong. Oltre ad essere un dispositivo basato su Windows Phone il Q7 mette anche alla prova la definizione di “smartphone”.


ramos-q7

A parte qualche uscita di secondaria importanza e qualche refresh di modelli già esistenti, negli ultimi mesi la piattaforma mobile di Microsoft, Windows Phone, ha visto poche novità e sembra che non abbiamo ragione di attendere nuove flagship Lumia fino a settembre.

A provare a spezzare la monotonia del paesaggio Windows Phone ci prova il nuovo smartphone di Ramos, produttore di smartphone e tablet con base in Cina, che punta ad attirare l'attenzione esagerando.

Mentre un paio d'anni fa erano poco consueti, ormai siamo abituati a vedere smartphone dallo schermo ampio, con diagonali che vanno dai 5 ai 5,5 pollici. Il Ramos Q7 però va oltre questa misura, sconfinando nel territorio dei tablet con un display dall'ampiezza diagonale di ben 7 pollici.

La configurazione hardware è quella di uno smartphone entry-level, poco esaltante. Lo schermo ha una risoluzione 720p e dentro la scocca si trovano un system on chip Qualcomm Snapdragon 200, 1GB di RAM e 16GB di memoria interna. Le due fotocamere sono dotate di sensori da 2 e 5 megapixel mentre l'autonomia è affidata ad una batteria da 4000 mAh. Il sistema operativo, infine, è Windows Phone 8.1.

Non è dato sapere se Ramos intenda rendere disponibile questo dispositivo al di fuori del mercato cinese né quale sia il prezzo di partenza. Appare però in tutto e per tutto come il tentativo di un compromesso tra smartphone e tablet.

Via | Phonearena

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO