Anche Amazon è interessata al settore NFC

NFC

Amazon inizia a pensare in grande. Dopo aver ricevuto una cascata di denaro dalla vendita del Kindle, la società inizia a pensare al futuro e si propone come una nuova Apple, o meglio, come il vero concorrente di Apple. Se da una parte si appresta a costruire il suo tablet contro l'iPad, dal lato smartphone sta pensando al suo sistema di pagamenti NFC.

La società sta coinvolgendo la divisione Amazon Payments per creare uno strumento facile da usare per i micropagamenti con la futura tecnologia NFC. Gli utenti potranno utilizzare il proprio account di Amazon per comprare, non solo nel suo negozio virtuale, ma anche in qualsiasi altro negozio.

I manager prenderanno una decisione entro i prossimi 5 mesi. Oltre ad Amazon, come saprete, al momento sappiamo che nel settore dei micropagamenti ci sarà sicuramente Google e molto probabilmente anche Apple.

[via electronista]

  • shares
  • +1
  • Mail