AVG lancia LiveKive, un servizio di cloud storage per documenti e files. Su desktop, Android e iPhone


Una tra le più importanti (e giovani) società operanti nel settore della sicurezza informatica, ha lanciato un nuovo servizio per l'archiviazione dati online. Si tratta niente meno che di AVG che ha studiato un offerta molto competitiva capace di far tremare i servizi più conosciuti come Dropbox e SugarSync.

Si chiama AVG LiveKive ed è un servizio accessibile sia da pc, tramite relative applicazioni, che da web (anche tramite browser mobile). Consente di memorizzare files e documenti nel proprio spazio riservato e protetto, oltre alla possibilità di effettuare backup automatici e tenerli sempre sincronizzati o, ancora, condividerli con le persone desiderate. AVG LiveKive è, inoltre, anche un'applicazione nativa per Android e iOS.

Disponibile gratuitamente sui rispettivi store, permette di accedere al proprio account in modo da gestire anche in mobilità il proprio archivio remoto. L'account gratuito prevede 5GB iniziali ai quali è possibile aggiungerne ulteriore spazio a pagamento, a partire da 25GB per $49.99 annuali (circa 34€). Segnaliamo che per il lancio AVG propone l'account illimitato (soggetto ad alcune limitazioni) a solo $79,99 (circa 55€). Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale (in inglese).

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: