Microsoft: utilizzare ChevronWP7 per aggiornare può danneggiare Windows Phones

windows phone 7

In un podcast preparato dal team Windows Phone, Microsoft ha parlato dei problemi verificati dagli utenti Windows Phone che hanno utilizzato l'hack Chevron WP7 per aggiornare forzatamente i propri terminali a NoDo. Secondo Microsoft, lo strumento di aggiornamento Chevron WP7 installerà con successo l'ultima versione di Windows Phone 7, ma la forzatura lascerà il telefono in uno stato che non permetterà aggiornamenti futuri.

Il tool andrebbe a compromettere il meccanismo che Microsoft utilizza per gli aggiornamenti. Per aggiornare in futuro il proprio terminale WP7 è necessario il re-flash dell'intero telefono alla versione precedente dell'OS, procedura eseguibile dagli operatori telefonici. Nel frattempo la compagnia cerca una soluzione alternativa, che richiederà comunque tempo.

Intanto lo strumento di aggiornamento Chevron WP7 è stato eliminato dai server della fonte e il suo creatore, Chris Walsh, ha chiesto di sospenderne l'utilizzo.

[Via Windows Team Blog]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: