Transducer, concept di telefono che traduce il linguaggio dei segni

Transducer

Gli smartphone non sono semplici telefoni. All'occorrenza si possono trasformare in tanti dispositivi diversi, come fotocamere, rilevatori GPS e così via. L'idea base del concept del Transducer è la traduzione.

Realizzato dal designer Jasper Hou, ha la forma di un bagnoschiuma. Il telefono, al momento non costruito, permette di traddure in tempo reale il testo scritto su una pagina, una conversazione vocale o il linguaggio dei segni mediante la fotocamera integrata.

Tutte queste funzioni sono in studio già da qualche anno. Con la realtà aumenta, per esempio, è possibile tradurre un testo scritto e i software di traduzione funzionano solo con la voce. Manca all'appello solo la traduzione del linguaggio dei segni, ma credo sia questione di tempo.

Guarda le immagini del concept Transducer
Transducer
Transducer
Transducer
Transducer

[via yankodesign]

  • shares
  • +1
  • Mail