L'esercito americano preferisce Android

Android esercitoI soldati americani, a differenza del passato, utilizzano profondamente i sistemi di comunicazione. Ognuno di essi, infatti, è collegato con un centro operativo. Attualmente l'equipaggiamento per tale scopo si chiama Nett Warrior, una suite composta da sensori e gadget. Presto, però, tutto questo potrebbe essere ottimizzato.

Gli smartphone ormai sono diventati molto evoluti, per tale motivo l'esercito americano presto utilizzerà un telefono al posto del Nett Warrior. La piattaforma utilizzata sarà Android con un sistema modificato chiamato Joint Battle Command-Platform costruito dalla MITRA, una società non profit.

Il Joint Battle Command-Platform permetterà di costruire un dispositivo pesante meno di 1 KG e sarà disponibile anche una SDK per la costruzione di applicazioni adatte alle operazioni in guerra. Al momento è tutto in fase di test.

[via wired]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: