SugarSync, il cloud storage introduce la sincronizzazione automatica su Android

sugarsync disco memoria virtuale smartphone iphone symbian blackberry android
SugarSync, uno tra i popolari servizi di cloud storage più diffusi, ha appena rilasciato un'aggiornamento per il proprio client ufficiale dedicato agli smartphone Android. Per chi non conoscesse, ricordiamo brevemente che si tratta di un servizio, in parte gratuito, che permette di avere uno spazio online dove tenere al sicuro tutti i propri dati.

La nuova versione numerata 3.2 e compatibile con tutte le versioni di Android a partire dalla 1.5, offre una funzionalità che farà felici tutti coloro che amano scattare foto con il proprio device. SugarSync, infatti, offre una innovativa funzionalità dedicata al backup automatico delle proprie foto che una volta scattate saranno immediatamente disponibili sul proprio spazio privato nella nuvola e, dunque, sui propri computer e non solo.

Il team di sviluppo ha comunque studiato al meglio questa funzione per limitare i "danni" sulla durata della batteria. Tramite le impostazioni è possibile stabilire che la sincronizzazione in background avvenga solo durante il caricamento del telefono o sotto una rete Wi-Fi e così via. La nuova versione di SugarSync introduce anche la sincronizzazione automatica di cartelle predefinite, molto utile per tenere sempre in sync documenti e così via. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale; mentre, per il download alla pagina seguente.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: