Le app Android che consumano la batteria sono la causa della resistuzione del 70% dei telefoni Motorola

android battery Tra le motivazioni che spingono gli utenti a restituire i telefoni comprati vi possono essere anche le applicazioni. Il sistema operativo Android è dotato di un multitasking che permette alle applicazioni aperte di continuare a funzionare in background. Sanjay Jha, il CEO di Motorola Mobility, ritiene che il 70% delle restituzioni di telefoni Android sia causato dal consumo eccessivo della batteria.

Jha dichiara:

Queste applicazioni non sono testate per il consumo energetico e l'utilizzo della CPU. Iniziamo a comprendere l'impatto di questo aspetto.

Motorola ha deciso quindi di creare unacblack-list delle peggiori applicazioni, che verranno segnalate agli utenti tramite Motoblur. La notifica verrà visualizzata al lancio dell'applicazione, in grado di consumare da sola il 35% della batteria del telefono. Poi l'utente può decidere di conseguenza se continuare nell'utilizzo o meno.

Perchè non lavorare sulla durata della batteria, piuttosto che su una blacklist?

[WMPowerUser]

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: