Il Chief Technology Officer di Nokia lascia il suo posto

rich green Richard Green, il Chief Technology Officer di Nokia dal Maggio 2010, ha annunciato la decisione di assentarsi per un tempo non specificato per "motivi personali". Dopo solo un anno nella propria posizione, Green si chiama fuori da Nokia e Reuters sostiene che in realtà la causa sia il disaccordo con Stephen Elop, nuovo CEO Nokia. Le discussioni tra i due vertono principalmente sulla decisione di buttare MeeGo, abbandonando un'interessante opportunità.

L'affidamento del ruolo del CTO in Nokia ha causato diversi problemi: prima di Green c'era Henry Tirri, una figura provvisoria in carica dopo il licenziamento di Bob Iannucci, anche lui andatosene per motivi personali (ma i rumor parlano sempre di disaccordi interni, legati allo spostamento della sezione di sviluppo e ricerca in California). In 4 anni, Nokia ha cambiato 4 CTo.

Henry Tirri tornerà ad essere un CTO provvisorio per sostituire Green. Intanto tutti questi cambiamenti interni lasciano ancora più perplessi gli utenti che non credono in una ripresa di Nokia, che dovrà trovare un CTO con vedute simili a quelle di Elop.

[Via Reuters]

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: