TWIG Discovery: il GPS-Phone finlandese

Benefon TWIG DiscoveryIn questo periodo fioccano le novità che puntano alla convergenza di varie tecnologie all’interno di un solo dispositivo.

Ultimamente stiamo infatti assistendo al trend sempre crescente di dotare palmari, smartphone e telefoni cellulari di funzionalità GPS, a conferma di come la tecnologia Global Positioning System sia la vera killer application degli ultimi anni.

Ecco quindi fiorire nuove proposte, come questo TWIG Discovery, prodotto dalla finlandese Benefon, un telefono leggero e compatto che integra funzioni di navigazione satellitare utilizzando il software cartografico Rich Map Engine (RME) della Telcontar per gestire le mappe NAVTEQ incluse in dotazione.
Il TWIG Discovery ha funzioni Tri-band GSM/GPRS e Bluetooth e offre un brillante display da circa 2”con risoluzione 176x220 e supporto per 256.000 colori, e monta un processore ARM9 a 312 MHz, simile a quello presente nei navigatori portatili TomTom.

Tali caratteristiche sono utilissime per garantire un’ottima esperienza di navigazione 2D e 3D con l’ausilio (a seconda del servizio scelto tra Basic, Basic Plus e Advenced) di istruzioni vocali, punti di interesse aggiornabili, velocità di crociera, messaggi SMS, localizzazione di familiari e amici, situazione del traffico in tempo reale, posizione degli autovelox e messaggi di SOS, oltre alle più comuni funzioni offerte da gran parte dei programmi di navigazione GPS.

Completano la dotazione un browser WAP 2.0 e un client e-mail, oltre alle funzioni di sincronizzazione con Microsoft Outlook e Lotus Notes sul PC.

Il TWIG Discovery sarà in vendita a partire da aprile ad un prezzo di circa 500 euro.


TWIG Discovery

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: