Previsioni di crescita per il 3D su smartphone e dispositivi mobili


Sembra che chi fa le previsioni di mercato abbia un debole per il 2015. In-Stat, infatti, si è sbilanciata sui dispositivi mobili 3D nel 2015 che raggiungeranno cifre importanti.

La domanda dei consumatori, infatti, è destinata a crescere e le fotocamera 3D su smartphone e tablet diventeranno una dotazione quasi standard. La cosa interessante è che il 3D potrebbe sbarcare anche sulle fotocamera anteriori tra fine 2011 e il 2012, forse è in arrivo un sistema di video chat che sfrutta anche la terza dimensione? Vedremo, seguendo le previsioni gli altri dati da considerare sono i 148 milioni di device 3D previsti per il 2015 e la crescita nel settore delle console portatili 3D che avranno il 30% del mercato.

Più bassi i numeri dei tablet: nel 2014 solo il 18% di questi sarà 3D. Detto questo e prendendo le stime con le pinze, l'unica constatazione possiamo farla sui primi smartphone 3D in arrivo (già usciti all'estero): Optimus 3D e Evo 3D. Questi sono i modelli da tenere d'occhio per capire le potenzialità di questo settore.

Personalmente il 3D mi ha sempre intrigato e, provando una fotocamera 3D in questi giorni, mi accorgo si delle potenzialità del mezzo ma le difficoltà di fruizione sono tanti: come faccio a fare vedere foto e video ai miei amici che non hanno una TV 3D, ancora non alla portata di tutti?

  • shares
  • +1
  • Mail