Symantec: iOS e Android vulnerabili agli attacchi di "hacker"


Symantec ha condotto un'indagine sui sistemi operativi per smartphone e, mettendo sotto i riflettori Android e iOS, il risultato è inquietante. Lasciando da parte le voci dei molti che dicono che spesso i virus esistono perché li creano i produttori di anti-virus, vediamo i risultati dell'indagine.

iOS sembra essere più forte rispetto a malware e i furti di dati sono stati più bassi nel caso di attacchi me le due piattaforme hanno avuto performance simili nel caso di attacchi "web-based".

La conclusione è che entrambi i sistemi sono "comunque vulnerabili a diverse tipologie di attacchi" e il fatto di utilizzare applicazioni di terze parti e servizi web per sincronizzare i dati dell'utente rende i protocolli di sicurezza del sistema meno performanti.

Symantec specifica però che il sistema di approvazione delle applicazioni è già un importante passo nella lotta contro i malware e che chi usa un melafonino con jalbreak è un bersaglio ghiotto per i "cattivi".

[via engadget]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: