HTC Ruby fotografato in Tailandia

HTC Ruby

HTC sta lavorando ad un nuovo smartphone e le prime prove della sua esistenza appaiono in Tailandia. Il terminale si chiama HTC Ruby, ma negli Stati Uniti potrebbe essere noto come HTC Amaze. Il sistema operativo utilizzato è Android, ma pare che questa volta non sia stata introdotta l'interfaccia personalizzata Sense, almeno per il momento: per l'uscita potrebbe avere Sense 3.5 su Gingerbread.

Il fatto che siano filtrate le prime notizie lascia sperare che lo smartphone sia ormai praticamente pronto: le caratteristiche tecniche lo rendono appetibile in tutto il mondo. Troviamo infatti un display da 4.3 pollici qHD con risoluzione 900 × 450, fotocamera da 8 megapixel con flash LED, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e processore dual core da 1.5 GHz.

A livello di connettività, l'HTC Ruby sfrutta reti DC-HSPA+ a velocità intorno ai 42Mbps. Restiamo in attesa di conoscere data di lancio e prezzo.

Via | XatakaMovil

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: