Sharp FX Plus: i dati tecnici

Sharp FX Plus

Sharp FX Plus, in commercio negli Stati Uniti e a breve anche in Europa, è dotato di Android Froyo e di 2Gb di memoria interna. Indubbiamente non è un modello di punta (si parla di processore a 600 Mhz), ma ciò che impressiona positivamente è la qualità dei materiali e l'assemblaggio. La meccanica dello slide e la gestione dello schermo da 3,2 pollici è particolarmente rapida ma stabile e sicura. Anche la tastiera è strutturata bene e con tasti ben distanziati tra loro. I quattro classici pulsanti dei sistemi Android - menu, home, indietro e ricerca - sono fisici, non touch, dotati di un piacevole senso all'utilizzo, con un buon feedback e facilmente distinguibili anche senza guardare la parte anteriore del telefono.

Il telefono, attualmente commercializzato a 350 dollari negli Stati Uniti senza contratto, ha come principale concorrente - a pari fascia di prezzo - il Motorola Triumph, più sottile, con un display da 4,1 pollici, 2GB di memoria interna e vanilla Android (ricordiamo, le installazioni "vanilla" sono quelle installazioni di Android senza personalizzazioni del produttore dell'hardware).

Il telefono è comunque da considerarsi un ottimo primo approccio a budget contento verso il mondo Android per coloro i quali intendano passare all'OS di Google, soprattutto considerando la possibilità che venga incluso come gratuito nei contratti offerti dai principali operatori, come di fatto sta avvenendo in America.

Via | Engadget Mobile

  • shares
  • Mail