Sony potrebbe comprare l'altra metà di Sony Ericsson sottraendola ad Ericsson

Sony Ericsson senza EricssonTanti anni fa erano due piccole divisioni per il nascente settore della telefonia mobile. Poi Sony ed Ericsson decisero che insieme sarebbero state più forti così nacque una joint venture che portò a Sony Ericsson. La cosa funzionò per un po' di anni, ma ora il settore è molto più competitivo e pieno di società capaci di innovare.

Per tale motivo Sony Ericsson, che per metà è di Sony e l'altra metà di Ericsson, non riesce più a brillare. Secondo alcune indiscrezioni la joint venture potrebbe cambiare padrone per diventare più veloce. Sony, infatti, starebbe valutando di comprare la metà di Ericsson in modo da governare la società senza fronzoli burocratici.

Al momento non sappiamo quanto possa costare l'operazione. Secondo gli esperti, considerando anche il patrimonio dei brevetti, l'affare potrebbe richiedere 1,7 miliardi di dollari.

via | allthingsd

  • shares
  • Mail