H3g: modificate le offerte in abbonamento per l'iPhone 4 (16 e 32 GB)

abbonamenti top 3 iphone 4 In vista del lancio, sempre più vicino, del nuovo iPhone 4S, H3g ha modificato le offerte per poter acquistare l'iPhone 4 da 16 e 32 GB in abbinamento ad uno degli abbonamenti Top. A differenza di quanto si potesse ipotizzare, però, il terminale non è stato inserito nel gruppo dei Top Special Edition: è stata creata un'offerta ad hoc.

L'offerta è migliorativa rispetto al passato e sembra essere più vantaggiosa rispetto a quella della concorrenza: il lancio dei nuovi abbonamenti Top Special Edition, però, fa sorgere qualche dubbio sulla convenienza in alcune occasioni. Queste condizioni si applicano sia in caso di finanziamento con Compass che in caso di "Vendita a rate 3" (il sistema di rateizzazione con addebito su carta di credito).

Questi i dettagli:


  • Top 400: canone 29 € (invece di 29,24 €)

  • Top 800: canone 39 € (invece di 49,41 €)

  • Top 1600: canone 69 € (invece di 79,66 €)

  • Top 3000: canone 99€ (invece di 150,24 €)


L'offerta non prevede alcun contributo iniziale, indipendentemente dal profilo tariffario e dal modello di iPhone scelti: il cliente è tenuto a versare un upfront di 99 € solamente quando si abbina il modello da 32 GB con l'abbonamento Top 400. Il vincolo previsto è di 30 mesi.

In caso di sottoscrizione di un piano Top 400 o Top 800, il canone è più alto di 9 € rispetto a quello previsto per l'offerta Limited Edition (10 e 30 € al mese) che prevede anche la rata di un telefonino (anche Samsung Galaxy S II e BlackBerry Bold 9900). In 30 mesi si pagano alla 3 270 € in più.

La cosa particolare è che per i due abbonamenti superiori, Top 1600 e Top 3000, il divario con l'offerta Limited Edition sale rispettivamente a 29 e 49 €: in 30 mesi si pagano, quindi, 870 € in più per Top 1600 e 1470 € in più per Top 3000. Conviene sostenere questa spesa aggiuntiva o è più opportuno sottoscrivere l'abbonamento senza terminale, acquistando l'iPhone in maniera alternativa?

  • shares
  • Mail