Meizu M2, presunte caratteristiche tecniche ed immagini del nuovo smartphone compatto

Ben presto accanto al phablet di fascia media Meizu M2 Note giungerà il Meizu M2 Note Mini, variante compatta con processore MediaTek octa-core e scocca in policarbonato .


meizu-m2-leak

Meizu ha da poco presentato il suo nuovo phablet economico Meizu M2 Note, successore diretto del Meizu M1 introdotto nel corso del 2014 e, esattamente come ha fatto per il modello precedente, si appresta ad aggiungere alla lineup un'ennesima offerta ridotta sia nelle dimensioni che nel prezzo.

L'M2 Note ha il carattere di un mid-range, un dispositivo piuttosto interessante nel rapporto qualità prezzo che si affida ad un display IGZO da 5,5 pollici Full HD, system on chip MediaTek MT6753 64-bit octa-core a 1,3 Ghz, 2GB di RAM e fotocamere da 13 e 5 megapixel con un prezzo di partenza di circa 120€.

L'inedito M2 Note Mini – noto semplicemente come Meizu M2 – sarà ovviamente più piccolo ma non molto meno potente, almeno stando a quanto riportato nelle recenti indiscrezioni. A trapelare sono state alcune foto che mostrano la scocca in policarbonato del dispositivo ed evidenziano la presenza di un tasto fisico, accompagnate da dettagli sulla presunta configurazione hardware.

Pare che Meizu abbia scelto una dimensione di 4,6 pollici per il display dell'M2 che conterà comunque su una qualità Full HD (1920x1080). Sotto al cofano si troverà lo stesso system on chip MediaTek MT6753 con processore octa-core a 1,3GHz e GPU Mali-T720 accompagnato da 2GB di RAM e 32GB di memoria interna.

Non ci sono informazioni specifiche sul futuro prezzo del Meizu M2 ma è probabile che la compagnia cinese si affidi alla stessa politica di prezzi concorrenziali che l'hanno portata ad essere popolare anche nei mercati occidentali come quello italiano.

Meizu-M2-Note-Mini-home-button

Via | Gizchina

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO